• strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 607.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 607.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 24.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 134.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 134.
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 159.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_term_node_tid::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/modules/taxonomy/views_handler_filter_term_node_tid.inc on line 302.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_term_node_tid_depth::operator_options() should be compatible with views_handler_filter_in_operator::operator_options($which = 'title') in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/modules/taxonomy/views_handler_filter_term_node_tid_depth.inc on line 89.
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/views.module on line 906.
  • warning: Creating default object from empty value in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/themes/UIL/block-navigation.tpl.php on line 15.
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/uilligur/public_html/vecchio/sites/all/modules/views/views.module on line 906.

Alternanza Scuola Lavoro. Ivana Veronese, segretaria nazionale UIL a Genova. Articolo di Edoardo Mela sulle tematiche dell'assemblea dell'esecutivo regionale UIL Liguria

21/02/2019 - 15:43

Ieri, in data 20 febbraio 2019, presso il Bi.Bi Service, a Genova, si è svolto l'esecutivo regionale della Uil Liguria per parlare delle seguenti tematiche: "quota 100", "reddito di cittadinanza", mercato del lavoro in generale e autonomia differenziata. Ieri era presente a Genova anche la segretaria Nazionale Uil, Ivana Veronese, accompagnata dal segretario Generale Uil Liguria Mario Ghini. All'assemblea erano presenti le categorie della Uil che hanno potuto esprimere la loro opinione sulle tematiche proposte.
QUOTA 100: nelle prime due settimane di febbraio nella provincia di Genova sono state inviate dai lavoratori vogliono andare in pensione moltissime domande. Sono state inviate 760 richieste di cui 502 dal settore privato e 258 dal pubblico. Le persone chiedono la verifica del requisito, la data della pensione e l'importo che potranno percepire. Queste persone che richiedono di congedarsi con “quota 100”, sono dipendenti pubblici e privati, la maggior parte sono uomini.
REDDITO DI CITTADINANZA: come ha spiegato Ivana Veronese, la povertà non si risolve con il reddito di cittadinanza ma con lavoro e sviluppo. Gli uffici Inps stanno registrando un boom di richieste del pin necessario per ottenere l'Isee per dimostrare di avere un reddito inferiore ai 9360 euro annui.
LA SCUOLA: il settore più delicato sembra essere quello degli insegnanti. Tra chi usufruirà della riforma e quanti sarebbero già andati in pensione con le vecchie regole della Fornero, si stimano tra i 700 e gli 800 docenti.
Io sono Edoardo Mela, dell'alternanza scuola lavoro, ieri per me è stata una esperienza bellissima perché si è parlato di argomenti molto interessanti, utili alla collettività, anche se un po' complicati da capire per noi ragazzi. Per concludere vorrei ringraziare la Segretaria Nazionale Uil Ivana Veronese per avermi concesso un minuto per una piccola video intervista, che potete trovare sulla pagina Facebook "Uil Liguria".

Video news »